Esempio calcolo autoliquidazione inail 2016/2017

Paghe on line – il nostro servizio per elaborare le paghe in modo semplice, veloce ed economico, come funziona?

RICHIEDI UN PREVENTIVO PER IL SERVIZIO!

Preventivo Paghe on line
  1. (richiesto)
  2. (inserire email valida)
  3. (richiesto)
 

cforms contact form by delicious:days

Pagina dedicata all’autoliquidazione 2016/2017

Sulla base della comunicazione ricevuta il datore di lavoro entro il 16 febbraio di ogni anno:

  • denuncia le retribuzioni effettivamente corrisposte nell’anno precedente (Mod. 1031) e determina il premio dovuto per regolazione, moltiplicando le predette retribuzioni effettive per il tasso di tariffa e sottraendo l’importo della rata relativa all’anno precedente.

AGGIORNAMENTO DEL 12/01/2017: NOTA OPERATIVA INAIL

  • Determina il premio dovuto per la rata dell’anno successivo, moltiplicando le stesse retribuzioni effettive del precedente punto per il tasso

  • Se dalla regolazione è derivato un conguaglio a favore dell’INAIL, versa la rata per l’anno successivo più il predetto conguaglio

  • Se dalla regolazione è risultato un conguaglio a suo favore, versa la rata per l’anno successivo, detraendo il conguaglio risultante dalla regolazione

CALCOLO DEL PREMIO:

  • Sull’ammontare del premio (regolazione ed acconto) determinato secondo le modalità illustrate si applica una maggiorazione pari all’1% del premio destinato a finanziare alcune indennità messe a disposizione dall’istituto agli assicurati.

RICHIEDI UN PREVENTIVO PER IL SERVIZIO “PAGHE ON LINE – IN POCHI MINUTI TI INVIEREMO UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO SULLA BASE DELLE TUE ESIGENZE. PROPOSTA RIVOLTA AD AZIENDE E STUDI PROFESSIONALI!

Esempio:

Impresa che ha all’attivo una sola P.A.T., con le seguenti caratteristiche:

  • Retribuzione erogate nel 2016: Euro 18.176,00

  • Rata Anticipata nel corso dell’anno 2017: Euro 605,15

  • Alla voce di rischio associata corrisponde un tasso (indicato nelle basi di calcolo) pari al 34 per mille.

  • Moltiplicando le retribuzioni erogate nel 2012: Euro 18.176,00 Per il Tasso: 34 per mille si ottiene il premio INAIL: Euro 617,98

  • Si aggiunge l’addizionale ANMIL (1%) Euro 6,18

  • PREMIO DOVUTO ANNO 2016: Euro 624,16

  • Rata Anticipata Versata: Euro 605,15

  • Regolazione Anno 2016: Euro 19,01

    _______________________________
  • Retribuzioni Presunte 2017: Euro 18.176,00

  • Per il Tasso Anno 2017 (comunicato dall’INAIL): 28 per mille

  • Si ottiene la rata anticipata 2017: Euro 508,93

  • Si aggiunge l’addizionale ANMIL (1%): Euro 5,09

  • RATA ANTICIPATA DOVUTA ANNO 2017: Euro 514,02

Quindi entro il 16 febbraio 2017 il datore di lavoro deve effettuare un pagamento di Euro 533,03 (19,01 + 514,02).

___________________________________________________________

Preventivo Paghe on line
  1. (richiesto)
  2. (inserire email valida)
  3. (richiesto)
 

cforms contact form by delicious:days

SEGUI SU TWITTER!

SEGUI SU FACEBOOK!

Iscriviti alla nostra Newsletter, riceverai i nostri aggiornamenti gratuiti in tema fiscale, previdenziale, tributario e del lavoro!

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL: Servizio fornito da FeedBurner