Spese ristrutturazione: la detrazione sale al 50%

  
Dubbi e consigli sulla modalità di compilazione dei modelli dichiarativi: Unico Persone fisiche, Modello 730, Modelli Unici Società di persone e di capitali

Spese ristrutturazione: la detrazione sale al 50%

Messaggioda gianluca » 20/06/2012, 15:13

Il decreto denominato “Crescita” ha introdotto un’importante novità: l’allargamento del bonus fiscale per le ristrutturazioni, con ampliamento dell’aliquota, determinata al 50 per cento, dalla precedente 36, e per una spesa complessiva massima non superiore a 96.000,00 euro (in precedenza il tetto era pari ad euro 48.000,00).
Interventi di riqualificazione energetica:
Scendono invece dal 55 al 50 per cento l’incentivo per gli interventi di riqualificazione energetica.
Interventi di riqualificazione ammessi:
Sono interessati tutti gli interventi di riqualificazione energetica di edifici già esistenti, parti di edifici esistenti o unità immobiliari, riguardanti ad esempio: coperture e pavimenti, finestre comprensive di infissi, climatizzazione invernale, installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda per usi domestici o industriali.
Convenienza fiscale:
A questo punto, di fatto, viene equiparato il beneficio fiscale afferente ai due strumenti agevolativi.
Lavori già in essere:
Chi ha già iniziato i lavori prima dell’approvazione della legge, potrà beneficiare del nuovo regime solo per i pagamenti (da effettuare obbligatoriamente tramite bonifico) con data successiva.
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 11/12/2010, 21:51
Località: Albano laziale (Rm)

Re: Spese ristrutturazione: la detrazione sale al 50%

Messaggioda NathanEstrada » 11/10/2013, 9:55

gianluca ha scritto:Sono interessati tutti gli interventi di riqualificazione energetica di edifici già esistenti, parti di edifici esistenti o unità immobiliari, riguardanti ad esempio: coperture e pavimenti, finestre comprensive di infissi, climatizzazione invernale, installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda per usi domestici o industriali.
Convenienza fiscale:
A questo punto, di fatto, viene equiparato il beneficio fiscale afferente ai due strumenti agevolativi.
Lavori già in essere:
Chi ha già iniziato i lavori prima dell’approvazione della legge, potrà beneficiare del nuovo regime solo per i pagamenti (da effettuare obbligatoriamente tramite bonifico) con data successiva.

questo è un sistema di sviluppo edilizio in cui possiamo rendere l'effetto della luce così attraente. in questo periodo vediamo la tecnologia va più elevato. questo può influire nel cantiere edile. ogni cantiere deve mantenere questo. ora hanno installato il sistema di illuminazione moderno nel loro progetto.
NathanEstrada
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 03/10/2013, 5:13


Torna a Modelli dichiarativi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron

STUDIO MARCONI

↑ Grab this Headline Animator